Via Cesare Battisti, 66034 Lanciano (CH)
@
Servizi alla Persona: da domani scatta l'obbligo di Green Pass base. Chiarimenti.
Emergenza Coronavirus
Lanciano , 19 Gennaio 2022

Servizi alla Persona: da domani scatta l'obbligo di Green Pass base. Chiarimenti.

Gent.mi Associati,

da domani, 20 gennaio 2022, scatterà l’OBBLIGO DI GREEN PASS BASE PER ACCEDERE AI SERVIZI DI PARRUCCHIERI, ESTETISTI, TATUATORI E ATTIVITA’ DI TOELETTATURA.

In sintesi, per tutti i servizi alla persona, sarà necessario presentare l’esito del tampone negativo (test antigenico rapido molecolare negativo eseguito nelle ultime 72 ore o test antigenico rapido negativo eseguito nelle 48 ore precedenti) o prova dell’avvenuta vaccinazione o dell’avvenuta guarigione dal Covid.

In queste ore ci pervengono numerose telefonate da parte degli operatori del settore, in quanto la norma non è di facile interpretazione e lascia aperti alcuni interrogativi…

 I bambini che da domani accedono ai servizi alla persona sono obbligati al green pass?

I bambini sotto i 12 anni sono esenti dall’obbligo di green pass per accedere alle attività e servizi per i quali nel nostro Paese è invece necessario il “green pass”, come appunto andare dal parrucchiere, mangiare seduti al tavolo in una sala al chiuso di un ristorante, visitare un museo o un parco di divertimento, prendere mezzi di traporto locale o a lunga percorrenza.

Ci sono altre categorie esentate dall’obbligo di certificazione verde per accedere a servizi ed attività per il quali è previsto il green pass?

Non sono tenuti all’obbligo di certificazione verde quei soggetti esenti per motivi di salute dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica. Fino al 31 gennaio 2022 possono essere utilizzate le certificazioni di esenzione in formato cartaceo rilasciate, a titolo gratuito, dai medici vaccinatori dei Servizi vaccinali delle Aziende ed Enti dei Servizi sanitari regionali o dai Medici di medicina generale o Pediatri di libera scelta dell’assistito che operano nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2 nazionale. Sono validi i certificati di esenzione vaccinali già emessi dai Servizi sanitari regionali sempre fino al 31 gennaio 2022.

Ci sono persone esentate all’obbligo della mascherina, anche all’interno dei locali commerciali?

L’obbligo non è comunque previsto per:
-    bambini sotto i 6 anni di età;
-    persone che, per la loro invalidità o patologia, non possono indossare la mascherina;
-    operatori o persone che, per assistere una persona con disabilità, non possono a loro volta indossare la mascherina (per esempio: chi debba interloquire nella L.I.S. con persona non udente).

Sara cura di Casartigiani comunicare i prossimi aggiornamenti in modo da esercitare l’attività in piena sicurezza, in ottemperanza alla normativa emergenziale contro la diffusione del virus.

Comunicati
Partner
Convenzioni
© Copyright 2022 Business Booster s.r.l.