Via Cesare Battisti, 66034 Lanciano (CH)
@
BOTTEGHE DIGITALI: il distanziamento sociale ha accelerato il processo di digitalizzazione anche per l’artigianato.
News
Lanciano, 20 Maggio 2020

BOTTEGHE DIGITALI: il distanziamento sociale ha accelerato il processo di digitalizzazione anche per l’artigianato.

L’Artigiano chiuso nella propria bottega, in attesa che entri il cliente che abita in fondo alla strada, è come un diamante chiuso in uno scrigno, inaccessibile e fine a se stesso. L’unicità dell’attività artigiana sta nella qualità del materiale scelto, nella cura utilizzata nella fattura, nell’interpretazione non industriale dell’idea da cui nasce, nell’amore verso il particolare, nell’educazione tramandata all’interno di piccole realtà familiari, di persone dedite al lavoro e ai sacrifici. 

Questo scenario però è destinato ad estinguersi se non sostenuto da iniziative più aperte alla crescita e ad una clientela più ampia. In Italia esistono circa 1.400 imprese artigiane che producono il c.d. Made in Italy​. Per far sì che l’artigiano valorizzi il proprio lavoro, è necessario che accetti una volta per tutte il compromesso della modernità, che non significa rinnegare se stessi, snaturarsi o spersonalizzarsi bensì reinventarsi ed innovare facendo leva sulla professionalità e pragmaticità che da sempre lo contraddistinguono.

Le imprese artigiane sono chiamate ad avviare un processo di innovazione e digitalizzazione, che l’emergenza Coronavirus, ha reso ancor più necessario e rapido. Si pensi al distanziamento sociale, alla limitazione degli spostamenti o alla consegna a domicilio in sostituzione di quella diretta.

La ricetta per riuscire ad esprimere le potenzialità dell’artigiano è composta di tanti ingredienti che vanno dall’innovazione tecnologica alla digitalizzazione, all’ottimizzazione dei processi produttivi fino all’esternalizzazione di servizi a supporto dell’attività stessa. L’effetto di ritorno è quello di soddisfare più velocemente la domanda e … più domande! Il nuovo artigiano, con la sua bottega digitale, deve aprire le porte ad internet con le sue soluzioni di ecommerce, marketing e social network, dove è vero che il contatto umano viene meno, ma lascia spazio ad un mercato dalle dimensioni e dalle opportunità impensabili!

L’artigiano che si reinventa con innovazione e digitalizzazione è l’artigiano che vince nei mercati del futuro.

Noi di Casartigiani abbiamo vissuto l’esperienza dell’innovazione e della digitalizzazione in prima persona, esperienze che mettiamo a disposizione di tutti i nostri associati. In questi giorni stiamo stringendo accordi con professionisti del digitale per cercare partnership che aiutino l’artigiano a riaprire al meglio la sua nuova “Bottega digitale”.

Seguiranno interessanti novità! (M.T.)

Comunicati
Partner
Convenzioni
© Copyright 2020 Business Booster s.r.l.