Via Cesare Battisti, 66034 Lanciano (CH)
@
PNRR: gli 8 obiettivi da raggiungere entro il 31 dicembre.
News
Lanciano , 03 Novembre 2021

PNRR: gli 8 obiettivi da raggiungere entro il 31 dicembre.

Informiamo i nostri Associati che il Consiglio dei Ministri n. 43 riunitosi il 27 ottobre 2021, ha approvato alcune disposizioni che impattano sull’attuazione del “Pnrr” e sulla Legge-quadro sulle disabilità.

In particolare, sono stati approvati 2 Provvedimenti (un Decreto-legge e un Disegno di legge) che hanno come obiettivo quello di raggiungere ulteriori 8 dei 51 “Milestone e Target” il cui conseguimento è previsto, secondo il “Pnrr”, entro il 31 dicembre prossimo. Tali Obiettivi sono:

1 - “Fondo per la ripresa e la resilienza Italia” (M1C3-22) finalizzato a consentire il finanziamento di Progetti di Turismo sostenibile.

2 - Garanzie per il finanziamento nel Settore turistico (M1C3-24) - l’istituzione, nell’ambito del “Fondo di garanzia per le Pmi”, di una Sezione speciale “Turismo”.

3 - Riconoscimento di crediti di imposta per le Imprese turistiche e la Digitalizzazione delle Agenzie di viaggio e i Tour operator (M1C3-26) - credito di imposta nella misura dell’80% per l’incremento dell’efficienza energetica e la riqualificazione antisismica, l’eliminazione delle barriere architettoniche, la realizzazione delle Piscine termali e la digitalizzazione delle Strutture turistiche. Sono previsti anche contributi a fondo perduto fino a Euro 40.000.

4 - Istituzione di un Fondo rotativo per il sostegno alle Imprese (M1C3-25) - concessione di contributi per Interventi di Riqualificazione energetica, Sostenibilità ambientale e Innovazione digitale.

5 - Modifica all’iter di approvazione dei Contratti di programma (M3C1-1) - si accelera l’iter con il quale si approvano i Contratti di programma di Rfi.

6 - Riforma “spending review” (M1C1-100) - si rafforza il ruolo del Ministero dell’Economia e delle Finanze nel presidio dei processi di monitoraggio e valutazione della spesa anche per supportare le altre Amministrazioni centrali.

7 - Esperti per l’attuazione del “Pnrr” (M1C1-54) - Le norme prevedono il conferimento di incarichi di collaborazione per il supporto ai procedimenti amministrativi per la realizzazione del “Piano”. È una norma abilitante propedeutica al conseguimento del Target che sarà raggiunto con le procedure di assunzione.

8 - Legge disabilità (M5C2-1) - viene approvata una Legge-quadro sulla disabilità.

Focus disabilità (Disegno di legge delega)

Il Disegno di legge delega in materia di disabilità consentirà una revisione complessiva della materia, i cui ambiti di intervento sono:

  • definizioni della condizione di disabilità, riassetto e semplificazione della normativa di Settore;
  • accertamento della condizione di disabilità e revisione dei suoi processi valutativi di base;
  • valutazione multidimensionale della disabilità;
  • informatizzazione dei processi valutativi e di archiviazione;
  • riqualificazione dei servizi pubblici in materia di inclusione e accessibilità; 
  • istituzione di un Garante nazionale delle disabilità.

Focus Turismo (Decreto-legge)

Il “Pacchetto Turismo” del “Pnrr” ammonta a 2,4 miliardi suddivisi come riportato di seguito:

  • Euro 1.786 milioni per un “Fondo nazionale del Turismo”, che comprende 6 diversi Interventi:
    • Euro 500 milioni: credito d’imposta (80%) e fondo perduto per le Imprese turistiche;
    • Euro 98 milioni: per sostenere la Digitalizzazione delle Agenzie di viaggio e Tour operator;
    • Euro 500 milioni: per attivare un Fondo per l’ammodernamento delle Strutture ricettive, Interventi per la Montagna, Sviluppo di nuovi itinerari turistici;
    • Euro 358 milioni, destinati ad un Fondo di garanzia per sostenere il tessuto imprenditoriale e sviluppare nuove professionalità;
    • Euro 180 milioni: fondo perduto e attivazione di un “Fondo rotativo della Cassa DD.PP.” per ammodernamento strutture, eliminazione barriere architettoniche, Riqualificazione ambientale;
    • Euro 150 milioni: per il “Fondo nazionale per il Turismo”, per rafforzare strutture e valorizzare assets immobiliari; 
  • Euro 114 milioni per attivare il “Digital Tourism hub”, vale a dire una Piattaforma digitale per aggregare online l’offerta turistica nazionale;
  • Euro 500 milioni per il Progetto “Caput Mundi”, vale a dire interventi per sostenere l’offerta turistica in vista del Giubileo. 

Focus Digitalizzazione (Decreto-legge)

Le novità del Decreto sul fronte della Transizione digitale riguardano la riduzione del divario digitale, la semplificazione dei servizi, le agevolazioni alle Imprese e maggiore sicurezza per dati e servizi della P.A. In particolare, si istituisce il “Fondo Repubblica Digitale”, che prevede iniziative di Formazione digitale e per il superamento del digital divide

Sono previsti inoltre accordi con il Ministero dell’Interno per una gestione più efficace per cittadini dell’Anpr. I Comuni avranno quindi un unico punto di riferimento per reperire dati e informazioni anagrafiche senza doverle richiedere più volte, così da poter erogare servizi integrati e più efficienti.

Comunicati
Partner
Convenzioni
© Copyright 2022 Business Booster s.r.l.