Via Cesare Battisti, 66034 Lanciano (CH)
@
Il nuovo Assegno Unico per i figli: cosa cambia.
Patronato
Lanciano , 24 Novembre 2021

Il nuovo Assegno Unico per i figli: cosa cambia.

L’Assegno Unico Famigliare 2022 andrà a sostituire il vecchio Assegno per il Nucleo Familiare, le detrazioni fiscali per i figli e alcuni bonus per la famiglia.

Gli importi andranno da un minimo di 50 euro ad un massimo di 175 euro mensili per figlio e sono inclusi anche i lavoratori autonomi, gli incapienti e i disoccupati.

L'Assegno Unico 2022 per i figli comincerà a essere erogato da marzo 2022 e si baserà sul reddito Isee per scongiurare il rischio che ne usufruiscano gli evasori fiscali ma esso potrà essere richiesto anche senza Isee, andrà a incorporare e sostituire il vecchio Assegno per il Nucleo Familiare, le detrazioni per i figli a carico, il Bonus mamma domani e il Bonus Bebè per il primo anno.

Potranno accedervi i cittadini italiani con domicilio fiscale nel Paese e gli stranieri residenti da almeno due anni.

Sarà erogato a tutte le famiglie con figli che vanno dal settimo mese di gravidanza al 21esimo anno di età..

Gli importi dell'Assegno Unico e Universale 2022 andranno in base all'Isee ma chi non presenterà l'Indicatore di Situazione Economica potrà comunque beneficiare del minimo (50 euro al mese per figlio). 

 

  • Fino a 15mila euro di reddito Isee si percepiranno 175 euro a figlio e dal terzo figlio in poi la cifra sarà aumentata di 85 euro.
  • Dal quarto figlio in poi spetteranno 100 euro mensili in più.
  • Coloro che hanno figli disabili spetteranno maggiorazioni da 50 a 100 euro in base all'età) ed alle madri con meno di 21 anni spetterà maggiorazione di 20 euro.
  • L'importo dell'assegno andrà a decrescere sopra i 15mila euro di Isee, fino ad arrivare a 50 euro per i redditi pari e superiori a 40mila euro.
  • Le famiglie con figli a carico sopra i 21 anni (con reddito quindi sotto i 4mila euro fino a 24 anni), escluse dalla misura, continueranno a beneficiare delle detrazioni Irpef

Chiunque volesse fare domanda presso i nostri uffici, da gennaio 2022, è pregato di munirsi del Codice Iban.

Comunicati
Partner
Convenzioni
© Copyright 2022 Business Booster s.r.l.